eCommerce Marketing, strumenti e opportunità per e-Commerce

16 gennaio 2024 / Di Denise Ronconi / 0 Comments

L’e-Commerce Marketing ricopre un ruolo sempre più essenziale per i brand. Non è un caso che le aziende sperimentano diverse tipologie di strategie, utilizzando anche più canali di comunicazione, con l’obiettivo di raggiungere un numero maggiore di target di clienti sempre più specifici e, allo stesso tempo, sfruttare al meglio le opportunità dei differenti canali web.

Attraverso la Ricerca dell’Osservatorio e-Commerce B2c del Politecnico di Milano, in questo articolo approfondiremo i principali punti che caratterizzano il Marketing nell’e-Commerce, dalle campagne di Digital Advertising, fino all’utilizzo dei Social Media e delle piattaforme di CRM per comprendere come, in azienda, si possa utilizzare al meglio questi strumenti per creare una strategia di Marketing efficace.

Il Digital Advertising nell’e-Commerce Marketing

Per attrarre il consumatore i merchant utilizzano diversi strumenti. Il Digital Advertising rappresenta una delle principali aree di investimento nell’ambito del Marketing per l’e-Commerce. L’Advertising online comprende campagne di Display Advertising (Video Advertising, Social Media AdvertisingNative Advertising)Search AdvertisingEmail Advertising e Classified Advertising, ma anche formati più innovativi come l’Audio Advertising. 

Un esempio di nuove forme di Digital Advertising è rappresentato dalla pubblicità su Connected Tv, attraverso cui è possibile acquistare direttamente il prodotto e intercettare i telespettatori non raggiungibili tramite campagne lineari.

L’Influencer Marketing, il Social Commerce e il Social Selling

e commerce marketing strategie di e commerce strategie marketing ecommerceOltre al Digital Advertising, un approccio innovativo di e-Commerce Marketing è rappresentato dal mondo dei Social Media. A seguito dell’aumento della digitalizzazione dei consumatori, sono sempre più frequenti campagne di Influencer Marketing (come nel caso di Vinted o Avon), in cui soggetti capaci di creare engagement influenzano l’acquisto dei clienti mediante post, storie o video, e di Branded Podcast (come Lavazza con il podcast Morgana – La Madre). Attraverso queste campagne l'obiettivo è quello di raccontare i valori del brand e aumentare l’awareness (ossia conoscenza del marchio) e l’interazione da parte dei clienti.

All’interno del mondo Social particolare rilevanza merita il fenomeno del Social Commerce, che consiste nella possibilità di acquistare beni o servizi attraverso i Social Media, sfruttando le caratteristiche di tali piattaforme. Grazie alla natura stessa dei Social è possibile coinvolgere l’utente sia nella fase di acquisto vera e propria (come nel caso di Facebook Marketplace), ma anche in quelle antecedenti e seguenti: è infatti possibile, ad esempio, leggere recensioni e discussioni degli utenti sulle pagine dei brand, oppure interagire con il brand condividendo la propria esperienza.

Insieme al Social Commerce nascono anche veri e propri modelli commerciali di vendita, come nel caso del Social Selling. Questo nuovo approccio alla vendita consiste in un processo di acquisizione clienti attraverso informazioni ottenute direttamente dai Social Media, contattando direttamente potenziali clienti.

L’importanza dei dati nell’e-Commerce Marketing

web marketing per ecommerce and marketing and ecommerceIn ogni azione di Marketing per l’e-Commerce i dati costituiscono un elemento fondamentale ai fini della personalizzazione della comunicazione pubblicitaria. La qualità delle informazioni consente dunque di personalizzare non solo le campagne di Advertising, ma anche il percorso di navigazione tramite azioni mirate, passando da un Marketing massivo a un Marketing più targettizzato.

In questo contesto la Privacy degli utenti rappresenta una tematica tutt’altro che irrilevante. Negli ultimi anni sono infatti aumentate le normative a tutela della protezione dei dati del consumatore, come nel caso delle limitazioni dei cookie di terze parti. Per i merchant il processo di raccolta dati è quindi più difficile e complesso rispetto al passato, motivo per cui ricorrono a soluzioni alternative.

Infatti, sempre più merchant utilizzano piattaforme di CRM & Analytics per segmentare la customer base e veicolare offerte personalizzate attraverso, ad esempio, campagne di Digital Advertising o di Marketing Automation.

Per gestire questi processi diverse aziende utilizzano una Data Management Platfom (DMP), ossia una piattaforma che utilizza diverse tipologie di dati per segmentare la propria audience e per personalizzare la pubblicità (miglioramento dell’efficacia della campagna, ad esempio con ads di remarketing) o le comunicazioni mirate (DEM, newsletter, notifiche, pop-up, ecc.).

Vuoi conoscere come sfruttare l'eCommerce per la tua azienda?

Scopri il Programma

  • Autore

Direttore dell'Osservatori Internet Media e Senior Advisor dell'Osservatorio eCommerce B2c