Innovazione HR in numeri: sfide, investimenti e iniziative
Scarica l'Infografica

Come evolve il concetto di "Risorsa Umana"

Il termine Risorse umane, in inglese Human Resources (HR), fu utilizzato per la prima volta sul finire degli anni Sessanta per evidenziare il superamento dell’organizzazione scientifica del lavoro. Il dipendente da bene strumentale diventa una risorsa su cui è necessario investire per avere successo e migliorare i risultati di business.

Oggi, quest'equazione è ancora più vera. Le innovazioni in atto richiedono nuovi ruoli professionali e nuovi modelli organizzativi. Lavorare sulle competenze digitali e sul benessere dei propri dipendenti diventa quanto mai fondamentale. Ma anche i processi all'interno della stessa direzione HR sono destinati ad evolvere, in una logica sempre più agile, sempre più digitale. Da qui il concetto di HR Digital Transformation, la trasformazione digitale della Direzione HR, che tratteremo nel corso di questa guida.

La guida è pensata per HR Specialist, HR Manager, Direttori HR e professionisti della gestione risorse umane in generale, che intendono rispondere al profondo processo di trasformazione di modelli organizzativi, competenze e ruoli aziendali portato dall'innovazione digitale. Ad aiutarci in questo percorso, il contributo dell'Osservatorio HR Innovation Practice del Politecnico di Milano, da quasi 10 anni a servizio dell'innovazione dei processi di gestione delle risorse umane.


Le persone "illuminano" l'innovazione: il Caso Enel
Leggi il Case Study

Grazie alla trasformazione digitale, infatti, il concetto di Risorsa Umana è stato ampliato e i lavoratori rappresentano un fattore strategico di successo per le aziende, che non possono esimersi dal focalizzarsi sul loro sviluppo e crescita professionale. I percorsi di trasformazione digitale, dall’innovazione dei modelli di business alla pura digitalizzazione dei processi, rappresentano una vera opportunità per mettere al centro delle strategie di business il concetto di risorsa umana.

L'HR Digital Transformation non conosce eccezioni e riguarda il destino di tutte le organizzazioni, siano esse imprese o PA. Competenze, strumenti e processi vengono continuamente messi in discussione e richiedono di evolversi insieme ai modelli organizzativi e le modalità di lavoro. Sopravvive chi è in grado di agire velocemente, innovarsi e adattarsi al cambiamento, ovvero chi ha al proprio interno le persone giuste, vere e proprie risorse per l’organizzazione.

hr transformation

Un fattore critico per il successo e la sopravvivenza delle organizzazioni è saper motivare e coinvolgere le persone nei progetti di Trasformazione Digitale. Per questo, le Direzioni HR sono oggi chiamate ad una sfida per nulla banale: cogliere le opportunità derivanti dal cambiamento. Emergono nuove professionalità, competenze e modelli di business che mettono in discussione concetti di lavoro già assodati. I timori legati all'innovazione sono ancora numerosi ma non mancano i segnali incoraggianti. Le Direzioni HR conoscono la strategia giusta per affrontare le sfide della Digital Transformation? 
Scopri di più su HR e Digital Transformation >>


Il mondo delle Risorse Umane evolve: sai farti trovare pronto?
Inizia il Percorso

Nell'era del digitale e delle innovazioni tecnologiche, sono le persone (le vere e proprie "risorse umane") la leva per cavalcare le opportunità derivanti dalla trasformazione in atto. Molto più che il brand e le risorse finanziarie, conta avere le persone giuste, che vanno attratte, ingaggiate, trattenute, formate e valorizzate all'interno del modello organizzativo giusto. Alla base di un processo di HR Digital Transformation ci sono le persone, dunque, ma è possibile mettere le persone al centro di una strategia di business? Come impostare quella che si può definire una "People Strategy"?
Scopri di più su HR e People Strategy >>

risorse umane al centro

Nell'epoca dell'Intelligenza Artificiale, ha ancora senso parlare di Human Resources? Certo che sì! Nella maggior parte dei casi, infatti, il digitale non sostituisce l'uomo, ma ne aumenta le capacità, a patto che competenze, professionalità e processi vengano continuamente messi in discussione e, con gli strumenti, evolvano anche i modelli organizzativi e le modalità di lavoro. In questo quadro, le funzioni HR sono chiamate, oggi più che mai, a promuovere una vera e propria cultura aziendale orientata al cambiamento. Occorre incentivare una trasformazione dei ruoli e degli stili di leadership, nonché individuare le competenze e le figure professionali necessarie per la gestione dell'innovazione in azienda. L'obiettivo finale è diventare una Digital Organization fondata su: una nuova cultura manageriale, la valorizzazione del talento delle persone e digital skills all'avanguardia.

hr skills

LE DIGITAL
SKILLS


Con la diffusione di nuove tecnologie cresce la complessità del termine "competenza digitale": oggi non solo fa riferimento ad un insieme di abilità tecnologiche che vanno oltre il semplice uso del computer, ma richiede anche flessibilità e velocità di apprendimento.

hr job

LE NUOVE PROFESSIONI


Le nuove competenze si traducono in nuove professioni digitali, tutte in grado di gestire la complessità delle nuove tecnologie. Dal Data Scientist all'IoT Software Engineer, occorre individuare figure all'altezza e integrarle con quelle già presenti in azienda.

hr rganization

I MODELLI ORGANIZZATIVI


Essere una Digital Organization significa mettere le persone al centro per promuovere l'innovazione digitale, ridisegnando ruoli e confini aziendali al fine di stimolare lo sviluppo continuo di competenze digitali e il coinvolgimento dei dipendenti.

hr welfare

IL BENESSERE DEL DIPENDENTE


Il benessere dei lavoratori è essenziale per le aziende, dato che si riflette sulla motivazione e sulla produttività. Per questo, grazie anche alla spinta normativa, sempre più aziende stanno adottando iniziative di Welfare aziendale e di Age Management.

risorse umane e management

Quando si parla di Gestione delle Risorse Umane e trasformazione digitale ci si riferisce anche al cambiamento che riguarda i processi di HR Management. Il percorso per un HR Management al digitale include 3 attività: formazione, ricerca di personale specializzato e investimenti in digitale. In questo processo la Direzione HR deve rinnovare anche se stessa, acquisendo competenze digitali che le permettano di migliorare i propri processi e di promuovere iniziative proficue per l'organizzazione e per le persone.

Scopri di più su HR Management e nuove tecnologie >>


Vuoi conoscere le ultime novità sul tema HR Innovation?
Guarda l'evento

Detto di innovazione HR e di nuovi modelli di organizzazione del lavoro, è bene approfondire il tema dello Smart Working. Lo Smart Working è un modello organizzativo flessibile che certamente lega gli elementi del digitale a quelli del benessere della persona. Fare Smart Working non vuol dire però semplicemente "lavorare da casa". Parliamo di una vera e propria filosofia manageriale in grado di apportare benefici in termini di produttività e riduzioni dei costi. Colossi come Vodafone e Microsoft hanno già introdotto il Lavoro Agile, ora sta a tutti gli altri capire il valore di questo approccio.
Scopri di più sullo Smart Working in Italia >>

hr-smart-work
Iscriviti al sito per restare aggiornato sui temi dell'Innovazione Digitale     Iscriviti     
Torna su