TUTTI GLI ARTICOLI  >  Fintech & Insurtech

Osservatorio Fintech & Insurtech: un ecosistema di dati e attori a supporto dell’innovazione nella Finanza e nelle Assicurazioni

25 luglio 2019 / Di Marco Giorgino / Nessun commento

Le opportunità che le tecnologie digitali possono offrire sono veramente importanti e questo farà selezione da qui a cinque anni. Tra cinque anni vedremo un panorama bancario, finanziario e assicurativo molto diverso da quello che oggi stiamo vivendo e uno degli elementi più dirompenti sarà certamente rappresentato dalla tecnologia digitale.

 

Un Osservatorio per l'innovazione del settore finanziario e assicurativo

L’Osservatorio Fintech & Insurtech del Politecnico di Milano come si posiziona in questo contesto?

Noi dell'Osservatorio abbiamo iniziato questa attività sistematica di rilevazione, di studio e di formazione per il mondo bancario, finanziario e assicurativo, cercando di verificare come questi fenomeni (quelli della tecnologia ed in particolare della Digital Transformation) stavano avendo un impatto, non soltanto sul panorama nazionale, ma anche sul panorama internazionale.

 

Una finestra sul mondo per il Fintech italiano

E l’Osservatorio ha proprio questo elemento distintivo: dare all’Italia una finestra sul mondo, cercando di capire quali sono le best practice che le istituzioni finanziarie internazionali (le più importanti e le più innovative) stanno cercando di implementare.

Ma l’Osservatorio guarda anche tutto il mondo delle startup Fintech & Insurtech, cioè tutte quelle società che sono nate qualche anno fa, qualche mese fa, che continuano a nascere e che non sono concorrenti delle banche, ma molto spesso sono Partner, sono cooperatori rispetto a quelle che sono le strategie di innovazione delle banche.

Non da ultimo però osserviamo anche il comportamento dei Tech Giant (delle società come ad esempio Amazon e Google). Tutto questo per dire come il panorama è caratterizzato da operatori di estrazione e di natura diversa.

 

L'ecosistema "Fintech & Insurtech"

Il secondo elemento distintivo dell’Osservatorio è quello che potremmo riassumere in una parola oggi sicuramente molto abusata, a meno che sia riempita di contenuto, che è il termine ecosistema. È un ecosistema quello di chi offre e di chi chiede tecnologia all’interno di una banca, ma è un ecosistema anche quello che è caratterizzato da operatori di natura diversa, che insieme cercano di sviluppare innovazione, di sperimentare, di provare e riprovare ancora.

È chiaro che i fenomeni innovativi non hanno un processo sempre strutturato e non è detto che quella che iniziamo sia sempre la strada giusta, perché molto spesso in corso d’opera abbiamo bisogno di fare delle variazioni di percorso.

Dentro l’Osservatorio il concetto di ecosistema viene sviluppato attraverso la partecipazione di operatori che sono di estrazione diversa, ma che intorno al nostro tavolo (e questo è il servizio che noi vogliamo dare al mercato) si possono confrontare per capire quali possono essere le linee di sviluppo e di innovazione più adatte alle proprie necessità.

New call-to-action

Marco Giorgino

Marco Giorgino

Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Fintech & Insurtech del Politecnico di Milano