TUTTI GLI ARTICOLI  >  Internet Media

App economy: agli sviluppatori 235 miliardi da Google e Apple

05 febbraio 2020 / Di Redazione Osservatori Digital Innovation / Nessun commento

Fino a ieri avevamo solo i dati di Apple. E già quelli bastavano per dirci che l'App Economy è un mercato molto florido. Nelle ultime ore, però, sono arrivati anche quelli di Android, che per la prima volta ha deciso di rendere noti i corrispettivi che - in questi anni - sono finiti nelle tasche degli sviluppatori di App. Il quadro, dunque, adesso è completo. E dice che negli ultimi 10/12 anni, i produttori delle App presenti su Google Play Store e App Store di Apple hanno incassato 235 miliardi di dollari.

A rendere ufficiali i dati di Google è stato Sundar Pichai, CEO di Alphabet, uno degli attori principali della galassia degli Internet Media, che in occasione della presentazione dei risultati finanziari ha detto che gli sviluppatori di App per Android, dagli inizi ad oggi, hanno ricevuto oltre 80 miliardi di dollari di revenue.

Hiroshi Lockheimer, VP senior di Google, ha scritto in un tweet molto condiviso in rete: «Sundar Pichai ha reso noto che gli sviluppatori di tutto il mondo (esclusa la Cina) hanno guadagnato più di 80 miliardi di dollari fino ad oggi su Google Play. La nostra piattaforma non può avere successo senza l'aiuto del nostro ecosistema di sviluppatori, quindi un enorme grazie per tutto ciò che fate!».

I numeri di Apple, invece, li sapevamo già: la società di Cupertino li ha aggiornati a più riprese, e i più recenti dicono che le revenue per gli sviluppatori di App, dal 2008 a oggi, sono di circa 155 miliardi. Una cifra, che sommata a quella di Google, fa 235 miliardi.

Un giro d'affari importante, insomma. Chiaramente, la fetta di più grossa di questa torta è andata ai player più forti, che da sempre dominano il mercato delle App. Ma esistono buoni esempi di piccole realtà che ce l'hanno fatta. Una su tutte? Instagram.

Redazione Osservatori Digital Innovation

Redazione Osservatori Digital Innovation

Gli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano nascono nel 1999 con l’obiettivo di fare cultura in tutti i principali ambiti di Innovazione Digitale. Oggi sono un punto di riferimento qualificato sull’Innovazione Digitale in Italia che integra attività di Ricerca, Comunicazione e Aggiornamento continuo.

Redazione Osservatori Digital Innovation

Latest posts by Redazione Osservatori Digital Innovation

Tema:  Internet Media